0721 804877 Segreteria aperta martedì e giovedì 17:00 - 19:00. Palestra Anna Zattoni, Fano (PU)
0721 804877 Segreteria aperta martedì e giovedì 17:00 - 19:00. Palestra Anna Zattoni, Fano (PU)

La società

una storia lunga 60 anni

ADRIATICA IERI, OGGI…DOMANI

di Don Gabriele Belacchi – presidente storico della società

Nel dopoguerra, e precisamente nel ventennio a cavallo degli anni “cinquanta” sorse il nuovo quartiere S.Lazzaro. Fu il primo dei nuovi quartieri della periferia della città. Lo sviluppo fu rapido, ma un po’ disordinato, perché l’obbiettivo primario era quello di costruire nuove abitazioni  per le famiglie, senza  tenere conto delle necessità dei servizi. Infatti la scuola d’ Infanzia   e delle Elementari, ed anche la Chiesa arrivarono in un secondo momento e furono determinanti  per dare una identità al quartiere.

A far crescere ulteriormente il senso dell’aggregazione contribuì notevolmente l’affacciarsi della nuova società sportiva “Unione Sportiva Adriatica” che, anche se nata all’ombra del campanile fu un forte  polo di attrazione  per i giovani, per quanto l’attività fosse dedicata esclusivamente al calcio e ristretta al solo ambito giovanile.  Sbocciò come frutto di un sano entusiasmo e di una prorompente passione, non solo sportiva, ma anche educativa.

Fu una scelta felice; in breve divenne la bandiera e l’orgoglio del quartiere. I giovani calciatori erano considerati degli “idoli” dagli altri ragazzi. Per consentire  a tanti di fare sport, addirittura venne fondata una società gemella – la Robur – e si optò  la affiliazione alla F.I.G.C.

Questo il contesto in cui vanno collocate la nascita e lo sviluppo dell’Adriatica nel ventennio 1955/1975. Ma quando la F.I.G.C. provinciale dispose che l’attività giovanile venisse permessa soltanto a quelle società che potevano disporre di un campo da gioco omologato, si fu costretti ad indirizzarsi verso la disciplina della pallavolo aprendola anche al settore femminile.

La scelta fu influenzata dalla scia di simpatia diffusa nella città per quello sport perché la squadra dell’Alma Juventus femminile allora era in serie A. Si trattò di una scelta felice; calda e sorprendente fu l’accoglienza e straripante il numero di iscrizioni, ma l’identità cambiò radicalmente perché arrivarono atleti ed atlete da ogni parte della città. Non era più l’espressione genuina del quartiere.

Si procedette ad una trasformazione radicale: il quadro dirigenziale divenne ampio, solido ed articolato; si ricorse a tecnici preparati ed esperti; si coinvolsero i genitori particolarmente per l’organizzazione delle trasferte; si fece ricorso agli sponsor, perché il peso economico era diventato esorbitante, dato che si era arrivati, nel corso di una stagione, a disputare ben ventisei campionati tra provinciali, regionali e finali nazionali. 

Nonostante la profonda ed impegnativa evoluzione che l’Adriatica ha avuto nel corso dei 60 anni della sua storia, le motivazioni ed i valori di fondo a cui ci si era ispirati nel fondarla, quelli non sono mai venuti meno; il suo DNA è rimasto integro.

Infatti il cammino della maturazione tecnica, sia nel calcio che nella pallavolo, ha prodotto frutti, perché diversi atleti cresciuti nella società hanno livelli prestigiosi anche in campo nazionale. Ma l’altro elemento, ancora più importante, è il fatto che nel tempo, l’Adriatica è rimasta sempre ancorata al principio  che il vero primato spettasse alle finalità educative, perché sorretta dalla convinzione che:

  • l’impegno in palestra;
  • il vivere insieme;
  • e le fatiche affrontate per raggiungere dei risultati,

sono valori morali fondamentali che temprano il carattere e fanno sorgere legami d’amicizia molto profondi.

Queste componenti ideali aiutano i giovani a crescere e li mettono in grado di affrontare la vita senza eccessiva paura. 

ASD Unione Sportiva ADRIATICAVOLLEY FANO
Sede Sociale: Via del Ponte n. 10, 61032 Fano (PU)
Partita IVA: 0101682 041 5
Tel – Fax: 0721 – 801025
Posta elettronica: adriaticavolley@alice.it

ASD BORGOVOLLEY FANO
Sede Sociale: Via Metauro n. 1, 61032 Fano (PU)
Partita IVA:  
Tel – Fax: 0721 – 804877
Posta elettronica: borgovolley@virgilio.it

Organigramma società

ADS Adriatica Volley

Presidente

GABBIANELLI Massimo

VICE PRESIDENTE

TOMBARI Lorena

Segretario

LUZI Marco

Consiglieri

CIANO Angela
CARRADORINI Marta
ROSSINI Michela

ADS Borgo Volley

Presidente

ARCECI Antonio

VICE PRESIDENTE

DON MARINI Giuseppe

Segretario

PIERANTONI Mauro

Consiglieri

TALLONE Fabrizio
ALESSANDRONI Riccardo
LUZI Marco

Dirigenti Accompagnatori 

MORO Massimo

ARCECI Antonio
ALESSANDRONI Riccardo
TALLONE Fabrizio

Segnapunti Federali

ALESSANDRONI Riccardo
BARGNESI Graziana
BATTISTELLI M. Vittoria
CHERCHI Solidea
DIOTALLEVI Elisa
FERRI Giorgia
FONTANA Letizia
FRONZI Giulia
GABBIANELLI Massimo
LUZI Marco
POMPONI Leonardo
ROSSINI Michela
SOLAZZI Elena